slide1 slide2 slide3 slide4 slide5 slide6

Domande dalle ore 9.00 del giorno 10/9/2018 alle ore 19.00 del giorno 9/11/2018

SOGGETTI BENEFICIARI

MPMI che abbiano sede o unità locale, cui è riferita l’attività oggetto del contributo, iscritta al Registro Imprese/REA della Camera di Commercio di Napoli, attiva ed in regola con il versamento dei diritti camerali.

COSTI AMMISSIBILI

Sono ammissibili a contributo le spese connesse all’adozione e/o implementazione di Sistemi di Gestione certificati in base alle seguenti norme tecniche:

  • Qualità: secondo la UNI EN ISO 9001: 2015 - Sistemi di gestione per la qualità;
  • Sicurezza delle informazioni: secondo la norma ISO/IEC 27001:2013
  • Ambiente: secondo la UNI EN ISO 14001: 2015 - Sistemi di gestione ambientale - Requisiti e guida per l'uso;
  • Salute e Sicurezza sul Lavoro: secondo la OHSAS (Occupational Health and Safety Assessment Specification) - 18001: 2007;
  • Sicurezza alimentare: secondo la UNI EN ISO 22000: 2005 - Sistemi di certificazione della sicurezza alimentare;
  • Agroalimentare: secondo la UNI 22005: 2008- Certificazione del sistema di rintracciabilità nelle filiere agroalimentari;
  • Etica: secondo la norma SA (Social Accountability) 8000/2001 (Responsabilità sociale d’impresa) – Certificazione del grado etico e della responsabilità sociale di un´azienda;
  • Anticorruzione: secondo la Norma ISO 37001;
  • Energia : secondo la norma ISO 50001.

Le certificazioni, rispondenti alle rispettive normative, dovranno essere rilasciate da parte di un Organismo di certificazione riconosciuto dall’Ente Italiano di Accreditamento ACCREDIA.

Per gli interventi sopra citati, sono ammissibili le seguenti tipologie di spese:

  • spese di supporto relative al percorso di certificazione, nei limiti del 25% dei costi totali sostenuti per la certificazione;
  • spese per corsi di formazione del personale, nel limite massimo del 15% dei costi totali sostenuti per la certificazione;
  • spese di certificazione

TIPOLOGIA ED ENTITÀ DELLE AGEVOLAZIONI

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto (Voucher), fino alla concorrenza del 50% delle spese delle spese sostenute e documentate ammissibili ai sensi del presente regolamento. Il voucher non potrà superare il valore massimo di € 6.000,00 (seimila/00) al netto dell’I.V.A. e sarà graduato nel rispetto dei seguenti parametri dimensionali dell’azienda:

  • 3.000,00 euro per le imprese con meno di 10 dipendenti;
  • 4.000,00 euro per le imprese fino a 15 dipendenti;
  • 5.000,00 euro per le imprese fino a 50 dipendenti;
  • 6.000,00 euro per le imprese oltre i 50 dipendenti.

Sono escluse le domande il cui contributo richiesto risulti inferiore ad euro 3.000,00.

L’elenco delle domande ammesse al contributo, sarà pubblicata sul sito web della Camera di Commercio di Napoli – Area Promozione entro il 18/12/2018.

OCF S.r.l.

G.A. Finance collabora con la consociata OCF, società con pluriennale esperienza operante nell’ambito della consulenza aziendale strategica.

News più recente

Il Nuovo SELFIEmployment finanzia con prestiti a tasso zero l'avvio di piccole iniziative imprenditoriali, promosse da NEET, donne inattive e disoccupati di lungo periodo, su tutto il territorio nazionale.

Leggi tutto...

Confidiamo

G.A. Finance ha siglato un importante accordo di partnership con Confidiamo, associazione di utilità e promozione sociale senza fini di lucro.

Pagina più visitata

Sul BURC del 13 ottobre 2014 è stato pubblicato l’Avviso per la selezione di soggetti abilitati allo svolgimento dell’attività creditizia per la realizzazione di portafogli di finanziamento da erogare a PMI operanti nella Regione Campania-Fondo rotativo per lo sviluppo delle PMI campane – Misura “Tranched Cover”.

Leggi tutto...

Contatti

Via Castellammare, 134
80054 Gragnano (NA)
P.IVA / C.F. 06195621211

Tel. Fax 081.3041289
info@gafinancesrl.com

Dove siamo